Roma Classic, la sfida degli sportivi di razza

Roma Classic, la sfida degli sportivi di razza

E’ stata presentata oggi la XXV Maratona Internazionale di Roma, in programma il 7 aprile 2019, organizzata dalla Federazione Italiana […]

ENDU

21 Febbraio 2019

0

E’ stata presentata oggi la XXV Maratona Internazionale di Roma, in programma il 7 aprile 2019, organizzata dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera e da Roma Capitale, inserita nel calendario FIDAL con classificazione Gold, rientra nel ristretto numero di maratone internazionali IAAF Silver Label Road Rac. Durante la mattinata è stato lanciato ufficialmente il progetto della Roma Classics che vedrà quattro eventi della Capitale uniti per la prima voltà, ci sarà la Maratona Internazionale di Roma (7 aprile), la Rome Half Marathon Via Pacis (22 settembre), la Granfondo Campagnolo Roma (13 ottobre) e il Revolution – Triathlon Internazionale di Roma (26 ottobre), quattro gare per dare vita ad un progetto innovativo di grande richiamo internazionale. Tutti gli eventi godono del patrocinio di Roma Capitale, come sottolineato anche dalla sindaca Virginia Raggi: “La XXV Maratona Internazionale di Roma sarà una grande festa dello sport, ma sono altrettanto felice che quest’anno partirà anche il progetto della Roma Classics, che porterà ancora più lustro nella nostra città”.

La Roma Classic si prospetta come una delle più avvincenti sfide sportive di Roma. I quattro eventi, oltre ad offrire l’iscrizione agevolata per le combinate, mettono in primo piano gli sportivi che accetteranno la sfida di partecipare a due, tre o tutti gli eventi sportivi. A chi porterà a termine due sfide verrà consegnato il diploma di “Gladiatore di Roma”, chi ne chiuderà tre sarà iscritto nell’esclusiva lista dei “Cesari di Roma”, chi le completerà tutte sarà nominato “Imperatore Augusto” e riceverà una medaglia esclusiva coniata per gli imperatori.
Dello stesso parere anche l’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini Daniele Frongia: “Siamo orgogliosi di questa nuovo capitolo della Maratona di Roma. La gara sta vedendo già numeri davvero importanti, ma come detto, tra le novità di quest’anno c’è la Roma Classics, un evento bellissimo che unisce grandi eventi internazionali che si tengono qui e questo mi rende molto felice. E’ bellissimo vedere la comunità sportiva che cresce, e si mette insieme. Io ringrazio gli organizzatori per aver ideato questo progetto. Tra l’altro mi preme sottolineare che Angelo Diario – termina scherzando Frongia – che ha fortemente voluto la Roma Classic, da presidente della Commissione Sport di Roma è stato il primo a chiedere la Roma Classics Card, per portare a casa il titolo di “Imperatore Augusto”.

 

Iscriviti subito alla maratona XXV Maratona Internazionale di Roma