Giovanni Pressi: Monteforte D’Alpone, non solo Maratonina

Giovanni Pressi: Monteforte D’Alpone, non solo Maratonina

La redazione di ENDU ha intervistato Giovanni Pressi, Presidente del Gruppo Sportivo GSD Valdalpone. L’intenzione era quella di scoprire qualcosa […]

ENDU

09 Gennaio 2017

0

La redazione di ENDU ha intervistato Giovanni Pressi, Presidente del Gruppo Sportivo GSD Valdalpone. L’intenzione era quella di scoprire qualcosa di più in merito alla Maratonina Falconeri, che si terrà il prossimo 22 gennaio, in realtà ci siamo resi conto che il GSD, di cui Giovanni Pressi è presidente, nella stessa giornata metterà in piedi un grande evento in grado di soddisfare le esigenze, non solo sportive, degli amanti del running in e offroad.

“La Maratonina Falconeri – ci spiega Pressi – è inserita è all’interno di un evento molto più ampio che si svolge a Monteforte D’Alpone ormai da diversi anni. Qui, infatti, si terrà la 42esima Montefortiana che raggruppa diversi eventi al suo interno dedicati sia agli sportivi, ma anche ai tanti amici che vogliono passare un weekend all’insegna del divertimento e del buon bere e mangiare”.

La Maratonina Falconeri, infatti, è “solo” alla 23esima edizione e a questa, dal 2012 si è aggiunta anche l’Eco Maratona per chi, al podismo su strada, preferisce quello fuoristrada.

L’evento Montefortiano prende il via già da sabato 21 gennaio e raggruppa appassionati sportivi e non perché si tratta di un momento di incontro che, alla corsa, unisce anche l’aspetto enogastronomico: “Questo è il punto di forza dell’evento – afferma Pressi. La partecipazione, di anno in anno, è sempre più numerosa. E non solo sportivi che arrivano la domenica per la Maratonina o la Eco Maratona, ma anche tanta gente che desidera scoprire, oltre alle bellezze paesaggistiche del Soave, anche i frutti di questa terra. Il sabato, per esempio, organizziamo una marcia guidata attraverso le cantine che sono parte integrante dell’evento”.

La 42° Montefortiana, dunque, prevede diversi eventi agonistici e non: oltre alla già citata Maratonina Falconeri e all’Eco Maratona che sono solo agonistiche, la domenica è prevista una marcia non competitiva aperta a tutti con ristori da leccarsi i baffi nel vero senso della parola perché prevedono tortellini e salsicce, oltre, naturalmente ai vini di produzione locale, senza tralasciare la colazione offerta prima della marcia. Insomma, forse conviene correre sul serio per smaltire quello che il comitato organizzatore ha da offrirvi.

“L’Eco Maratona – spiega Pressi – è quasi completamente fuoristrada e prevede dei passaggi davvero suggestivi attraverso i vigneti. Non solo, è possibile vedere tutta la coltura della nostra zona che non è caratterizzata solo da vigne, ma anche da castagneti e ciliegi. Per l’Eco Maratona sono previsti due percorsi da 26 e 44 km. La non competitiva, invece, è aperta a tutti e prevede tre diversi percorsi di 9, 14 e 20 km”.

Trofeo_Montefortiana2017

Per accogliere gli oltre 18mila appassionati e sportivi, il comitato organizzatore sarà aiutato da circa 800 volontari: “Credo che senza l’aiuto di tutte queste persone – spiega il nostro interlocutore – non potremmo dare vita a una manifestazione simile. La sicurezza è il primo punto da tenere in considerazione se si desidera organizzare un evento di successo, perché non esiste divertimento senza sicurezza. Avremo a disposizione 6 ambulanze e 8 fuoristrada, per presidiare tutti i percorsi sia quello della Maratonina sia quello della Eco Maratona. In tutto, ci saranno 13 ristori, dove, come accennavo prima, si può trovare di tutto, dai tortellini alle salsicce, al minestrone, oltre, naturalmente, a del buon vino. A questi si aggiungono anche un ristoro con colazione la mattina e il pasta party finale”.

I costi delle competitive sono:  27 euro per la Maratonina; 26 euro per la Eco Run; 30 euro per il percorso lungo della Eco Maratona La marcia non competitiva sarà di solo 2,50 euro e ci sarà un pacco gara anche per chi non metterà il chip alla caviglia. Per chi desidera la maglietta della manifestazione il costo sarà di 10 euro anche per la marcia non competitiva.

“Desidero ringraziare tutte le persone che rendono possibile questo evento. Tra questi ci sono anche i nostri sponsor principali: Pastificio Avesani, Falconeri, Pedrollo, Collis Cantina Veneta e naturalmente tutti gli altri” conclude Pressi.

La Montefortiana si svolgerà dunque il 21 e 22 gennaio 2017 a Monteforte D’Alpone (Verona). Che amiate la corsa su strada o quella fuoristrada o che siate “camminatori” desiderosi di scoprire sapori nuovi non potete mancare.

Tutte le informazioni necessarie le trovate sul sito ufficiale della manifestazione a questo link: http://www.montefortiana.org

Cerca la Maratonina Falconeri anche su ENDU. Clicca qui per accedere direttamente alla pagina della gara. Se desideri iscriverti clicca qui.

di Anna Celenta