Maratona delle Dolomiti

Maratona delle Dolomiti

La Maratona delle Dolomiti (Maratona dles Dolomites Enel) è una gara ciclistica, classificata come granfondo, che si snoda su alcuni dei più bei passi delle Dolomiti. Partenza e arrivo sono in Alta Badia.

ENDU

03 dicembre 2018

1

La prima edizione della Maratona delle Dolomiti si tenne nel 1987. All’epoca parteciparono 166 ciclisti provenienti da Italia, Germania e Austria. Il numero di partecipanti è aumentato poi costantemente, di anno in anno. Nel 1990, i partecipanti erano poco meno di 1.000 e a metà degli anni ’90 più di 6.000 appassionati ciclisti furono ammessi alla maratona. In considerazione del crescente numero di richieste di partecipazione, nel 2005 è stato introdotto un sistema a sorteggio: possono partecipare solo 9000 ciclisti sorteggiati. Negli ultimi anni, oltre 33.000 ciclisti da tutto il mondo si pre-iscrivono ogni anno alla Maratona dles Dolomites – Enel sperando di essere sorteggiati.

I percorsi della Maratona delle Dolomiti

Il percorso della Maratona ha subito vari cambiamenti nel corso degli anni, mantenendo sempre il suo cuore nel cosiddetto Sella Ronda, scenario d’eccezione che dà lustro alla gara con i suoi passi storici affrontati anche in molte edizioni del Giro d’Italia professionisti.

Dal 2004 la Maratona dles Dolomites – Enel propone tre tracciati distinti, chiusi al traffico e riservati solo ai ciclisti:

il percorso maratona con 138 km e 4230 metri di dislivello,

Maratona delle Dolomiti percorso maratona
Maratona delle Dolomiti – percorso maratona

un percorso medio con 106 km e 3139 di dislivello

Maratona delle Dolomiti - percorso medio
Maratona delle Dolomiti – percorso medio

ed il percorso Sella Ronda con 55 km e 1780 di dislivello.

Maratona delle Dolomiti - percorso sellaronda
Maratona delle Dolomiti – percorso Sellaronda

Da alcuni anni è stato inserito il numero chiuso di 8.500 partecipanti, numero di molto inferiore alle oltre 20.000 richieste pervenute ogni anno. Il percorso viene chiuso al traffico e, come durante il Sellaronda Bike Day, le Dolomiti sono riservate solo per i ciclisti.

La Maratona delle Dolomiti contempla nel suo percorso il superamento di 7 passi dolomitici: Passo Campolongo, Passo Pordoi passando per il Sellaronda con il Passo Sella e il Passo Gardena, il doppio superamento dei Passi Falzarego, Giau e Valparola.

Photo by Maico Amorim