ITU Sardegna, la spiaggia di Cannigione

ITU Sardegna, la spiaggia di Cannigione

Oggi andiamo a visitare la spiaggia di Cannigione da cui partirà sabato 10 ottobre il triathlon sprint ITU Arzachena, Costa Smeralda Sardegna, una minima parte dei 55 km di costa di Arzachena.

Andrea Toso

07 Ottobre 2020

0

Oggi andiamo a visitare, purtroppo in maniera virtuale, la spiaggia da cui partirà sabato 10 ottobre il triathlon sprint ITU Arzachena, Costa Smeralda Sardegna. Arzachena è il comune in cui troviamo le perle della Costa Smeralda, attorno cui è nato il grande turismo dagli anni 70 in poi fino agli splendori di questi ultimi 20 anni.

La gara partirà dalla spiaggia di Cannigione era un villaggio di pescatori strategicamente insidiatosi nel versante occidentale della più grande insenatura creata da una foce del nord est dell’isola.

Il villaggio originario di Cannigione è stato quindi riconvertito nel corso della fine dello scorso secolo in un moderno e frequentatissimo porto turistico.

Salendo a nord c’è la spiaggia cittadina di Cannigione, una distesa di sabbia dorata a grani grossi che va a immergersi in mare che, complice questa natura del fondale, rimane limpido assumendo infinite tonalità di azzurro, diventando meta anche per gli appassionati di snorkeling oltre che per i turisti, tanto da diventare un centro diving rinomato in Sardegna, e quindi nel mondo.

Ma vicino al borgo di Cannigione troviamo un susseguirsi di spiagge meravigliose, dal golfo arzachenese sino alle Saline di Palau: La Conca, Tanca manna, Mannena, Barca bruciata e Isuledda, il litorale di Arzachena si estende su una costa di ben 55km, con le locatità di Porto Cervo, Baia Sardinia e Poltu Quartu sotto il riflettore, ma per chi ci si recasse in vacanza ci sarà la possibilità di scoprire almeno una spiaggia meravigliosa al giorno.

I triathleti avranno poco tempo per godersi tutta la costa, ma dopo le recenti tappe di Amburgo e Karlovy Vary in laghetti tedeschi e della repubblica ceca, un tuffo a Cannigione, uno dei mari più belli del mondo sarà un altro piacere sicuramente! In questi giorni stiamo vedendo sui social le immagini dei primi atleti arrivati a Cannigione, e nonostante si stiano allenando con la muta il clima è ben diverso.

Vi terremo informati ed aggiornati sul clima tra gli atleti della nostra nazionale e quelli internazionali, cercando di cogliere, nel rispetto delle direttive Covid-19, quante più curiosità possibili.