ENDU all’UCI MTB Marathon World Championship 2018

ENDU all’UCI MTB Marathon World Championship 2018

UCI MTB Marathon World Championship 2018, si accendono i riflettori sulla sfida “epica” di Auronzo di Cadore e per l’occasione […]

ENDU

13 settembre 2018

0

UCI MTB Marathon World Championship 2018, si accendono i riflettori sulla sfida “epica” di Auronzo di Cadore e per l’occasione ENDU offrirà agli organizzatori della 3epic due importanti servizi.

Il 15 settembre, i migliori biker provenienti da tutto il mondo si sfideranno per conquistare il titolo iridato dell’UCI MTB Marathon World Championship 2018 detenuto dall’austriaco Alban Lakata e dalla danese Annika Langvad, lungo un tracciato spettacolare. La manifestazione, riservata agli atleti Elite convocati dalle rispettive nazionali, vedrà dunque scendere in pista tantissimi campioni in rappresentanza di 45 Nazioni, impegnati a conquistare le due maglie di specialità in palio.

UCI MTB Marathon World Championship 2018

La competizione  si dividerà in un percorso maschile di 113 chilometri con 4.500 metri di dislivello positivo e uno femminile lungo 98 chilometri con 3.600 metri di dislivello. Partenza ed arrivo della gara saranno ad Auronzo di Cadore (BL), passando per località affascinanti come il Lago di Misurina, la Foresta di Somadida, Monte Piana e soprattutto le Tre Cime ma valorizzando anche aree meno conosciute dal mondo delle due ruote.

ENDU all’UCI MTB Marathon World Championship 2018.

Grazie a ENDU durante il weekend saranno attivi i servizi Smartrack, sia il servizio raceControl che consentirà alla centrale operativa dell’evento di avere sotto controllo in tempo reale i mezzi di servizio e soccorso, che, domenica, il servizio raceTrack, tramite l’app NeverAlone, mediante il quale gli atleti potranno farsi seguire dai propri fan in tempo reale sulla mappa SmartrackPer usufruire del servizio, gratuito, gli atleti dovranno scaricare e attivare l’app NeverAlone*.

 

* NeverAlone è un’app per smartphone che tiene traccia dei tuoi giri, rendendo ancora più sicuro la cosa più divertente al mondo: andarsene in giro a pedalare. È ’unico sistema per smartphone (iOS e Android) in grado di rilevare autonomamente le situazioni di pericolo attraverso il sensore GPS dello smartphone, ed inviare automaticamente un messaggio di allarme contenente l’ultima posizione rilevata, ad uno o più contatti personalizzabili.