Come prevenire e curare il dolore al ginocchio del runner?

Come prevenire e curare il dolore al ginocchio del runner?

Il così detto ginocchio del runner può essere un problema comune a tante persone e può essere causato da vari fattori.

Karen P. Sport

03 dicembre 2018

0

I sintomi del ginocchio del runner includono dolore sotto o attorno alla rotula accentuato durante la flessione del ginocchio ed è un dolore che peggiora quando si scendono le scale o quando si corre in discesa.

Quanti di voi avranno provato questo dolore? Il problema si presenta sempre di più quando il runner si limita a correre e non si concentra anche sul rinforzo muscolare.

Ovviamente bisogna prima escludere un problema serio al menisco e alla cartilagine e distinguere invece il dolore da sovraccarico. In questo caso la terapia per risolvere il problema del ginocchio del runner prevede:

riposo assoluto per qualche giorno: solitamente se il dolore deriva solo da sovraccarico e non da problemi più seri, 15 giorni potrebbero essere abbastanza. Per poter correre bisogna sapere anche non correre. Impara presto la regola se vuoi fare le lunghe distanze perchè ti aiuterà . Quando compare un dolore, è meglio riposarsi piuttosto di peggiorare e doversi fermare per molto molto più tempo, bisogna accettarlo nonostante per noi sportivi sia davvero difficile!;

– sedute di tecarterapia per ridurre l’infiammazione;

rinforzo della struttura muscolare a supporto del ginocchio con esercizi ad hoc per questa problematica che potete fare sia a casa (li vedete qui sotto) o in palestra con Leg Extension e Leg Curl. Gli esercizi per rinforzare la massa muscolare devono essere un’abitudine del runner anche quando non sono presenti i dolori;

– fare esercizi di stretching;

– assunzione di omega 3 che intervengono riducendo l’infiammazione: sono acidi grassi essenziali e il nostro organismo non è in grado di produrli da sé. Svolgono importanti funzioni sull’organismo: mantenimento della normale funzione cardiaca, mantenimento della funzione cerebrale, mantenimento di una normale pressione sanguigna e prevenzione e cura di infiammazioni quindi anche articolari. Se avete appena iniziato a correre, vi consiglio di assumerli. Si trovano in farmacia ed io prendo quelli di Enervit che digerisco facilmente.

Se dopo queste precauzioni e quindi attività di riabilitazione ed un periodo di fisioterapia, non risolvono il problema, può essere indicata una visita specialistica ortopedica durante la quale il medico può consigliare raggi X ed eventualmente, una risonanza magnetica per escludere o confermare con certezza se il problema deriva un difetto localizzato della cartilagine oppure una lesione del menisco.

Ecco qualche esercizio casalingo per il ginocchio del runner:

SIEDITI

ginocchio del runner

ALZA E ABBASSA LENTAMENTE LA GAMBA DESTRA
E POI QUELLA SINISTRA 10 VOLTE X 3
(iniziate senza peso poi piano piano rendete il lavoro più duro con una cavigliera)

ginocchio del runner

ginocchio del runner

 

METTITI A PANCIA IN GIU’ E ALZA E ABBASSA LENTAMENTE LA GAMBA DESTRA
E POI QUELLA SINISTRA 10 VOLTE X 3
(iniziate senza peso poi piano piano rendete il lavoro più duro con una cavigliera)
Questo esercizio è l’equivalente della Leg Curl che potete fare in palestra.

ginocchio del runner