ChocoWellness, la barretta gourmet che fa del bene

ChocoWellness, la barretta gourmet che fa del bene

Il Cioccolato è un alimento sorprendente. Si sapeva già che fosse buono ma non tutti sapevano quanto potesse fare bene e far del bene.

ENDU

27 Novembre 2019

0

ChocoWellness_Milano© è un progetto promosso dal team de il Cioccolato Buono (www.cioccolatobuono.it), Chocolate Academy Center Milano e patrocinato dal Comune di Milano, dedicato allo sport e alla qualità della vita a sostegno della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Milano. 

Grazie al cioccolato innovativo Ecl1pse, con solo l’1% di zucchero aggiunto, i migliori rappresentanti del panorama gourmet italiano saranno gli artefici di una grande raccolta fondi da dicembre 2019 a dicembre 2020. 

“Mettersi a disposizione per una causa importante come quella sostenuta da Lilt a Milano da oltre 70 anni lo sento come un dovere – afferma lo chef Davide Oldani testimonial del progetto- “soprattutto quando si tratta di ricette innovative come quella proposta per la barretta. Speriamo, con il supporto di tutti, di raggiungere, il prima possibile, l’obiettivo di raccolta fondi che ci siamo prefissati”.

Una barretta speciale per una causa importante

Per la raccolta fondi il team di Chocolate Academy Milano, guidato da Alberto Simionato e Davide Oldani, con il prezioso supporto del Professor Michelangelo Giampietro, Specialista in Scienza dell’Alimentazione e Medicina dello Sport e Docente di “Alimentazione” della Scuola dello Sport del CONI di Roma, ha realizzato una barretta gourmet energetica che verrà prodotta da Falco advanced Nutrition.

La barretta Chocowellness svolge funzionalità integrative e di sostegno per chi fa sport ma anche per chi vuole un momento di gusto al lavoro o a scuola, e si distingue per il suo equilibrato apporto proteico e un gusto unico, 100% Naturale, senza grassi idrogenati, oli di palma e con solo l’1% di zuccheri.

La finalità benefica del progetto

A partire dal 27 Novembre 2019, data ufficiale di partenza dell’iniziativa benefica, sarà possibile sostenere la causa acquistando le barrette Chocowellness direttamente sulla piattaforma ENDU visitando la pagina chocowellness.endu.net

Ogni anno LILT Milano offre oltre 2.000 visite gratuite di prevenzione oncologica grazie all’Unità Mobile che percorre i territori di Milano e Monza. Si tratta di visite senologiche per la prevenzione del tumore al seno e di visite urologiche, per la prevenzione del tumore alla prostata.

La finalità del progetto Chocowellness è quella di reperire i 50.000€ di fondi necessari ad offrire almeno 1.000 visite di diagnosi precoce alla popolazione a rischio, in occasione della campagna Nastro Rosa (Ottobre 2020) e in occasione della Campagna Movemen (Novembre 2020).

Il ruolo di ENDU

L’obiettivo principale del progetto è quello di sensibilizzare il pubblico sui temi della prevenzione del cancro e sui corretti stili di vita: sport e sana alimentazione sono i due cardini principali su cui si sviluppa il tema della prevenzione.

Per questa ragione, oltre a distribuire online le confezioni di barrette all’interno del nostro shop, noi di ENDU dedicheremo spazio all’interno di ENDUmag a numerosi contenuti adatti a sensibilizzare la nostra grande community di sportivi e appassionati sul mantenimento di un corretto stile di vita dal punto di vista sportivo e alimentare.

Sicuramente per il team di ENDU è grande motivo di orgoglio l’idea di legare per la prima volta il proprio brand ad un’iniziativa benefica di così grande portata, in collaborazione con partner eccellenti come LILT Milano, Gazzetta dello Sport, Falco advanced nutrition e Chocolate Academy Milano.

Atleti in prima linea

Molti campioni sportivi si sono resi disponibili a sostenere il progetto con il loro impegno nella promozione della barretta gourmet come Elena Fanchini, Andrea Lucchetta, Antonio Rossi, Daniele Vecchioni, Alessandro Bastoni, Andrea Lo Cicero, Marco Di Costanzo, Regina Baresi, Roberta Vinci e Valentina Diouf.

Acquistando le barrette CHOCOWELLNESS contribuirai in prima persona alla raccolta fondi di LILT Milano offrendo l’opportunità di donare 1000 visite di screening gratuite a scopo di prevenzione dei tumori al seno e alla prostata, sull’Unità Mobile LILT.