47^ MARCIALONGA: campioni, special guest e tanto entusiasmo!

47^ MARCIALONGA: campioni, special guest e tanto entusiasmo!

Domenica 26 gennaio andrà in scena la 47^ Marcialonga di Fiemme e Fassa, un’ edizione con grandi campioni.
In diretta su Sky

ENDU

22 Gennaio 2020

0

Un’edizione che si preannuncia straordinaria e densa di campioni grazie alle presenze di Petter Northug, un nome, una leggenda per lo sci di fondo anche dopo il ritiro (nel suo palmares vanta 2 ori ed un argento olimpico e ben 13 ori mondiali), Dario Cologna (vincitore di quattro ori olimpici e uno mondiale) e del tre volte campione del mondo Sjur Roethe, prestigiosa aggiunta dell’ultima ora poco dopo il secondo posto ottenuto sull’Alpe Cermis, nell’ultima tappa del Tour de Ski che si è tenuta proprio in Val di Fiemme.

Ai nastri di partenza fra i circa 7.500 fondisti ci sarà anche Marco Melandri, che ha raccontato le tappe di avvicinamento alla gara: “Feci un’uscita con Paolo Bettini e gli parlai di Marcialonga. Quando gli dissi della 45 km mi prese in giro dandomi dello “sfigato”, così mi sono iscritto alla 70 km. Il mio obiettivo è finirla e vivere lo sport godendomi i paesaggi e divertendomi, cose che non puoi fare quando sei professionista.”.

LA PISTA

La pista Marcialonga è in ottime condizioni e ormai quasi ultimata: i tratti sono innevati sia in Val di Fiemme che in Val di Fassa, mentre gli attraversamenti dei paesi verranno completati come sempre all’ultimo momento per ridurre possibili disagi per abitanti e turisti.

MARCIALONGA IN TV

Un dato prestigioso è il raggiungimento quest’anno di 250.000 partecipanti, a partire da quel lontano 1971 quando organizzare una gara di fondo tra le valli di Fiemme e Fassa sembrava più una follia che una prestigiosa realtà sportiva e culturale, così come lo è diventata.
Nata come una corsa paesana, Marcialonga ha raggiunto un valore mediatico straordinario: 20 reti internazionali collegate in diretta, mentre in Italia Sky trasmetterà Marcialonga in diretta su Sky Sport e Sky Sport Arena dalle 7.40 alle 12, mostrando anche i ‘bisonti’ e non solo i top atleti.
Coloro che non riusciranno a collegarsi in diretta potranno seguire la partenza della Marcialonga sui canali social ufficiali Facebook e Instagram, mentre sarà possibile godersi la replica della gara su RTTR, canale 11 del digitale terrestre, mercoledì 29 gennaio alle 21.00.

GLI EVENTI COLLATERALI: PER TUTTI I GUSTI E LE ETÀ

Marcialonga è anche una miriade di eventi collaterali. L’impegno del comitato è portare Marcialonga in tutte le case, negli anni sono nate tante manifestazioni di contorno che coinvolgeranno circa 2000 atleti: si parte il venerdì con Marcialonga Baby (fino a 6 anni), mentre il sabato sono in programma Mini (6-12 anni) e Young (13-14 anni), mentre le categorie più grandi della Young (14-20) faranno da apripista domenica mattina sul viale Mendini di Cavalese.

Sempre sabato andranno in scena anche la Story, manifestazione vintage che rimanda allo sci degli anni ’70 con materiali e abbigliamento d’epoca, con molti che ci chiedono ancora pettorali già esauriti, e la Stars di beneficenza a favore della LILT sezione Trento.