4 motivi per cui dovresti provare l’intuitive running

4 motivi per cui dovresti provare l’intuitive running

Approcciare l’intuitive running significa ascoltare il tuo corpo. Si tratta di acquisire consapevolezza delle nostre sensazioni di corsa, dello sforzo […]

ENDU

30 luglio 2018

0

Approcciare l’intuitive running significa ascoltare il tuo corpo. Si tratta di acquisire consapevolezza delle nostre sensazioni di corsa, dello sforzo che viviamo, del ritmo, del respiro. Si tratta di essere in sintonia con il nostro corpo e di sapere quando correre forte, prendersela comoda o quando riposare. Con questo metodo impariamo ad ascoltare il nostro corpo per raccogliere tutti i segnali che questo ci invia.

Approcciare l’intuitive running significa lasciar andare tutti i segnali esterni di “disturbo” (fitness tracker, allenatori, piani di allenamento, obiettivi di passo) per approcciare una corsa che semplicemente ci permetta di stare bene. Hai voglia di correre 2k vuoi correrne 10k? Vuoi andare forte o piano? Non importa, quello che contano sono solo ed esclusivamente le sensazioni del momento.

Se non hai mai provato prima d’ora questa pratica, potresti sentirti vagamente a disagio metabolizzando di iniziare una sessione di allenamento senza il tuo fedele gps da polso, figuriamoci poi senza la tua tabella di allenamento. L’obiettivo e separarsi dai vincoli della corsa per sintonizzarsi con i segnali che il nostro corpo ci vuole mandare.

Ecco 4 motivi per cui provare l’intuitive running:

  1. l’intuitive running è un ottimo metodo per prevenire gli infortuni.

    Ascoltare il nostro corpo significa ottenere feedback costanti sul nostro stato di salute, permettendoci di adattarci alle condizioni senza cercare in continuazione la massima performance.

  2. l’intuitive running può farti uscire dai momenti di stress da prestazione

    Correre per il piacere di farlo è un toccasana per l’umore, è un modo per riscoprire il piacere naturale per la corsa. Nessuna ansia, nessun tempo da rispettare. Corro perché amo farlo.

  3. l’intuitive running aiuta a fare uscire i tuoi punti deboli

    Quando ti sintonizzi con il tuo corpo e non con i “bip” di uno strumento oppure con tabella di allenamento, sei più in grado di capire cosa funziona e cosa no.

  4. l’intuitive running ti aiuta a vivere il presente

    Oggi come oggi viviamo la nostra vita davanti ad uno schermo, proiettati al futuro, all’apparire, ai like, all’essere sempre un passo avanti. Praticare l’intuitive running, significa ritagliarsi una fetta di presente. Sei solo tu, il tuo corpo e la strada.