17 fatti e curiosità sul mondo del ciclismo

17 fatti e curiosità sul mondo del ciclismo

Fatti e aneddoti curiosi legati al mondo della bicicletta

ENDU

21 Agosto 2019

2

Fatti storici sul ciclismo

  1. Il primo dispositivo di trasporto simile a una bicicletta fu creato nel 1817 dal barone tedesco Karl von Drais. Il suo design divenne noto come draisine o dandy horse, ma venne rapidamente sostituito con progetti di velocipede più avanzati con trasmissione a pedale.
  2. La bicicletta iniziò ad essere utilizzata diversi anni dopo che le prime biciclette apparvero in vendita. Quei primi modelli furono chiamati velocipedi.
  3. Le prime biciclette furono create in Francia, mentre il design “moderno” è nato in Inghilterra.
  4. Gli inventori che per primi concepirono le biciclette moderne furono fabbri o artigiani che fabbricavano carri.
  5. La prima bicicletta commercialmente venduta, “Boneshaker”, pesava 80 kg quando apparve in vendita nel 1868 a Parigi.
  6. Il prototipo della mountain bike non fu sviluppato fino al 1977.
  7. Le gomme piene d’aria sono state utilizzate sulle biciclette prima di essere utilizzate sulle automobili.

Fatti di attualità sul ciclismo

  1. Gli americani usano le loro biciclette per meno dell’1% di tutti i viaggi urbani, gli europei vanno in bicicletta molto più spesso in città: in Italia il 5% di tutti i viaggi è in bicicletta, il 30% percento nei Paesi Bassi dove ben sette persone su otto di età superiore ai 15 anni possiedono, ma soprattutto usano, una bicicletta.
  2. Ci sono circa un miliardo di biciclette nel mondo (circa il doppio rispetto ai veicoli a motore) e circa mezzo miliardo di loro sono in Cina.
  3. Se gli americani raddoppiassero il consumo di biciclette al 2% di tutti i viaggi in città, risparmieranno 3,5 miliardi di litri di benzina all’anno.
  4. UPS venne fondata da due adolescenti con una bicicletta e $ 100 presi in prestito da un amico.
  5. Il ciclismo è la più grande azienda mondiale di articoli sportivi del valore di circa 51 miliardi di dollari all’anno.

Curiosità sul ciclismo

  1. La velocità massima misurata alla guida di una biciclette su una superficie piana è di 133,75 km / h.
  2. Nel 1985, John Howard, ciclista olimpico e vincitore del triathlon Ironman negli Stati Uniti, stabilì il record di velocità mondiale su bicicletta quando raggiunse i 152,08 km / h in scia di un’auto appositamente progettata. Il record sarebbe durato fino al 3 ottobre 1995, quando il ciclista olandese Fred Rompelberg pedalò in scia di un dragster a 268.831 km / h,  record che è ancora in piedi.
  3. Nel 2017, Mark Beaumont ha battuto il record mondiale di ciclismo in tutto il mondo, completando il percorso di 18.000 miglia in soli 79 giorni. Sono in media 240 miglia al giorno e oltre 16 ore in sella al giorno.
  4. Il popolare tipo di bicicletta BMX è stato creato negli anni ’70 come alternativa più economica alle gare di motocross.
  5. Un ciclista adulto ha in genere un livello di fitness equivalente a una persona di 10 anni più giovane e un’aspettativa di vita di ben due anni superiore alla media.